info@feudalesimoeliberta.org
Usate il piccione viaggiatore
Feudalesimo e Libertà
 
 

Quesiti Assai Frequenti

Semper più spesso capita ormai che li sodali pongano nobis li stessi medesimi quesiti, nonostante la favella dello Imperatore sia chiara et limpida quam la più pura delle aquae, numerose questioni ormai affrontate fino allo gorgogliar di stomaco vengon puntualmente riproposte.

Pe' questo motivo in questa setione rispondiam ad alcuni Quesiti Assai Frequenti (QAF) che ci vengon posti.

 

Habere dubbi lecito est, sed habere dubbi su la veridicità di codesta Pergamenta et su le missive de lo Imperatore pole esser considerato peccato mortale punibile cum la morte. 
Simus Ghibellini, pello trasferimento della sede papale da Roma ad Avignone et pella nomina de lo Papa da parte de lo Imperatore . Se ella che legge est guelfo si prepari a incorrere nella furia delle militiae lanzichenecche et imperiali.
NO! Sumus contra qualunque tipo di scissionismo et autonomia amministrativa o politica dallo Sacro et Romano Impero. Se a ella tutto questo non agrada, vada oltre i confini de lo Impero o si prepari a essere falcidiato dalli soldati Imperiali. Non sosteniamo ne l'indipendenza del Veneto, ne qualsiasi altra degenerazione scissionistica in seno allo Impearo
Chi vi dona lo diritto di porre sifatte quistioni? Tornate a laborare!! Sarà sulmente lo Imperatore a sceglier et investir li feudatari in base alla discendentia dinastica delli singoli homini et a quello que mellio crede.
Si, ma le rammentiamo che esto nobile diricto vale solo pello Feudatario et non pelli plebei come vobis. Lo vostro Feudatario sarà ben felice di hospitar la vostra dama et di giacere cum ella, suggellando la vostra unione nutiale.
No! Lo Imperatore est lo Imperatore di tutte codeste genti che non devon combatter et competer tra di loro ma esser suoi sudditi uniti nella pugna contro i nemici dello Impero.
Lo Imperatore non ha bisogno della legittimazione dello volgo pe' gobernar. Elli conquisterà lo potere pugnando!
Lo Imperatore est semper coerente. La ultima cosa che Elli ha detto est quella justa, lo resto, se diverge, non est stato mai proferito. 
Gratie Messere, vi segnalerem alle prossime auditioni pe' jullari di corte.
Lo Imperatore est lo Imperatore et basta. Non est un'homo conosciuto con altri nomi. Elli est lo unico discendente diretto di Carlo Magno in vita. Se aspettate che Elli si mostri a voi come fan li politicanti d'oggi, vi sbagliate, Elli non ha bisogno de' far lo belloccio per attirar consensi. 
Una domanda del genere puote venir sol da uno plebeo analfabeta, et di sentirne tante ne siam lieti dato che propugnam lo analfabetismo. Li homini colti infatti, utilizzan da tempo li numeri detti "arabi" (ma originari in realtà dell'India) pe' far di conto. In codesto caso si tratta de' conoscentia et sapientia (non de' usi, costumi, religione) rubata all'inimico et sfruttata pelli propri scopi. Et ci rallegriam d'haber rubato allo inimico tale conoscentia, poichè la sfrutterem pe' sconfiggerlo.
Giammai, mendicante di seguaci! Li sudditi si conquistano sul campo di battaglia, non con cotesti mezzucci! 

Lo Imperatore

est lo unico discendente diretto dello primo Imperatore Carolus Magno, et per questo est lo unico homo legittimato a gobernare.
A causa delli sabotatori saraceni che potrebbero obstacolar lo Suo Disegno, Elli non si puote rivelar...

Lo Consiglio di Corte

est composto da cinque homini probi et valorosi, nominati Cavalieri et Nobili dallo Imperatore in persona. Essi, in ordine d'investitura, sono...

Mondo di FEL

Lo Impero est lo centro delle terre che cognosciam. Lo Impero s'estende dalla Sicilia alle Fiandre et dalla Pomerania, evangelizzata dall'ordine teutonico, a Lusitania et Andalusia, reconquistate scacciando li mori.

Glossario

FEL se rifiuta de' parlar nello italico muderno, lingua aspra, rozza et piatta. La nostra favella "neovolgare", est una dulce, soave et musicale parlata, ricca sì de' arcaici termini, ma anco de' neologismi dovuti alle tante heresie dello mundo moderno...

Quesiti Assai Frequenti

Semper più spesso capita che li sodali pongano nobis li stessi medesimi quesiti, affrontati ormai fino allo gorgogliar di stomaco vengon puntualmente riproposti...